domingo, 18 de novembro de 2012

58 ª Fiera del Libro a Porto Alegre - 2012

STORIA
        E 'stato sotto lo slogan "Se la gente non viene in libreria, portiamola al popolo" che la Fiera del Libro è nata a Porto Alegre nel 1955.





Foto: Museu Histórico de Porto Alegre  e ZH






       Dagli sforzi di un gruppo di librai, che avevano visitato una fiera simile a Cinelandia, a Rio de Janeiro, mobilitati dal giornalista Say Marques, 14 tende vennero montate nella Piazza, che allora si chiamava  "Praça Senatore Florencio"  per poi prendere il nome di "Praça da Alfandega". E 'stata la prima volta che i libri hanno occupato lo spazio sotto gli alberi "jacaranda"  in fiore, nel cuore della capitale.


créditos: Tarsila Pereira / PMPA


                  Nel 2006, la Fiera del Libro ha ricevuto la Medaglia dell'Ordine al Merito Culturale, concesso dal presidente del Brasile


Nel 2010, è stata registrata come patrimonio immateriale della città di Porto Alegre dall'Assessorato alla Cultura Comune.

LA 58ª EDIZIONE
        Raggiunta quest'anno la 58 ° edizione, la Fiera del Libro di Porto Alegre ha occupato sempre la Praça da Alfandegae l'area del "Riverside", con l'aspettativa di ricevere oltre 1,7 milioni di visitatori.



    Durante i 17 giorni della manifestazione, il pubblico ha potuto partecipare a varie attività offerte per tutte le età. 
Ci sono state centinaia di sessioni di autografi e programmi culturali, la lettura di libri e la letteratura degli Stati Uniti quale invitata dell'edizione. Si sono tenuti dibattiti, tavole rotonde, seminari, incontri con gli autori, workshop, racconti e orari dedicati alla creatività, 
del tutto liberi in una festa democratica, 
partecipativa e inclusiva!



IL PATRONO -  LUIZ CORONEL

         Il patrono della 58 ° edizione della Fiera del Libro è lo scrittore, compositore e pubblicitario Coronel, Luiz. Laureato in Legge e Scienze Sociali presso l'Università Federale di Rio Grande do Sul (UFRGS), è stato magistrato per cinque anni (1965-1970) e ha insegnato Letteratura e Cultura Generale in vari corsi pre-universitari. Nato nel 1938 a Bage, nel Rio Grande do Sul, è stato insignito del titolo di Cittadino onorario di Porto Alegre, dove risiede.

       Ha pubblicato 52 libri:  la poesia, regionale e universale, è il suo genere. Per venti anni, ha pubblicato le sue poesie su diversi giornali.

       Ha composto decine di canzoni registrate con più partner, tra i quali alcuni riograndensi classici come "Canto e morte Gaudencio Sette Lune", insieme a Marco Aurélio Vasconcelos. In collaborazione con attori e musicisti, ancor oggi esegue concerti sulla poesia e la storia sociale dei "gauchos" brasiliani.

      Membro dell'Accademia delle Arti Riograndense, Luiz Coronel ha ricevuto la Medaglia Farroupilha da parte dell'Assemblea legislativa del Rio Grande do Sul, e i Premi "Passione per la Cultura" e la Medaglia del Comune di Porto Alegre. Come Presidente Onorario dell'Associazione Latinoamericana di pubblicità, è stato responsabile della prima campagna per la democratizzazione del Brasile.

Giorno di Chiusura della Fiera


Nenhum comentário:

Postar um comentário